02.05.2018 13:03

Pacem in terris e l’oggi

 

Autostrada deserta, priva di segnaletica e di guide è quella che abbiamo dinanzi; percorriamo questa strada soli con una radio che parla di fesserie in sottofondo.

Fesserie che blaterano veti incrociati al fine della esclusiva realizzazione personale, lasciando ognuno di noi in balia del suo viaggio.

Mi riecheggiano, invece, in questi giorni parole diverse, scritte da Papa Giovanni XXIII nella sua Enciclica Pacem in terris:

Non si dimentichi che la gradualità è la legge della vita in tutte le sue espressioni; per cui anche nelle istituzioni umane non si riesce ad innovare verso il meglio che agendo dal di dentro di esse gradualmente. Non nella rivoluzione — proclama Pio XII — ma in una evoluzione concordata sta la salvezza e la giustizia.”

Parole le quali vogliono rendere edotto il lettore di come l’incontro leale, culminante nella mediazione politica e nell’accordo, sia l’unica strada per una graduale formazione di una collettività che non escluda nessuno.

In questi due mesi dalla votazione politica, si è mostrato apertamente come l’interesse partitico sia diverso dall’interesse politico nazionale, in cui i vari capi politici hanno mostrato di assomigliare apertamente al Napoleone maiale di Orwell che amava dichiarare “siamo tutti uguali ma io sono più uguale di voi”.

Da quasi un anno ho intrapreso direttamente un’attività politica da eletto, seppure a livello municipale, ma credo con discreta certezza che alcune dinamiche che sentiamo blaterare nelle radio siano le stesse anche a livello locale.

In molte occasioni ho avvertito come ci siano “tante maschere e pochi volti”, con l’unico intento quello di vivere di consenso per impinguare il proprio esclusivo interesse anche se in conflitto con quello generale.

Una cosa mi gratifica, e mi scuso se posso peccare di presunzione: in questo contesto mi dà forza lo specchiarmi e capire la distanza verso chi percepisce lo stipendio da parlamentare in questi mesi di vacanze romane, e verso chi, anche a Fabriano, vede e vedrà sempre l’agire politico come il solo mezzo per sovrastare l’altro.

Un’ultima cosa, odio fermamente coloro i quali dicono “non politicizzare questo e quest’altro” come se impegnarsi per la collettività sia un peccato da espiare con un quindicina di atti di dolore, senza capire la fatica, dentro la liberalità, nel provare a realizzare delle proposte in favore dell’Ente che si rappresenta; ma forse questo sentire deriva dall’autostrada deserta in cui ci hanno lasciato quelli delle vacanze romane.

APPENDICE

Dopo circa una settimana dalla scrittura di queste poche righe sembra prefigurarsi un Governo italiano giallo-verde: Movimento a cinque stelle (come piace chiamarlo a Cicchitto) e Lega (non più nord).

Mi rammarico che il Pd non abbia voluto cercare di confrontarsi con i grillini: governare serve a tentare di far vivere i propri temi (nel caso specifico sarebbero dovuti essere quelli sociali), e il rintanarsi penso significhi solo cercare di riprendere il consenso perso facendo vedere ai molti elettori di sinistra che il loro voto è andato nei confronti anche dell'altro Matteo, ex padano e "cattolico" in un modo diverso, però, da quello del Pontefice.

Conseguentemente la rivoluzione di Grillo se conduce ad un governo con il centro destra a trazione leghista significa dover dire agli elettori del sud Italia che quando i padani cantavano "vesuvio lavali col fuoco" scherzavano.

Oggi il mio pensiero è questo: c'è solo una lenta tristezza, ci si dichiara cattolici, ai comizi si porta accanto alla Costituzione il Vangelo, ma al tempo stesso si ha la presunzione di oltrepassare l'infallibilità del Pontefice (che è un dogma di fede), ed il contratto di governo lo si farebbe anche col demonio purchè in una notte stellata.

 

Andrea Giombi

—————

Indietro


Articoli-Pensieri

14.09.2018 11:57

LE PRIORITA’ DI FABRIANO SONO ALTRE

Continua...

—————

25.07.2018 02:31

Una Piazza al “Piano” al posto di una pompa di benzina

Continua...

—————

20.06.2018 18:33

Sedi per le Porte del Palio di San Giovanni Battista

Continua...

—————

05.06.2018 12:30

PROPOSTE IN MERITO ALLA TUTELA DELLA SANITA’ DEL TERRITORIO MONTANO FABRIANESE, IN VISTA DELLA CONFERENZA DEI SINDACI E DEL CONSIGLIO COMUNALE

Continua...

—————

28.05.2018 22:12

Io sto con il Presidente Sergio Mattarella

Continua...

—————

02.05.2018 13:03

Pacem in terris e l’oggi

Continua...

—————

14.04.2018 11:05

Leonardo Cenci a Fabriano con il suo infinito messaggio di forza

Continua...

—————

26.03.2018 13:43

IN DIREZIONE OSTINATA E CONTRARIA ALLA POLITICA FINE A SE STESSA

Continua...

—————

02.02.2018 10:50

Un miracolo per la vita

Continua...

—————

28.01.2018 12:01

Recupero del Ponte di San Lorenzo: un impegno di riscoperta dignità; ora la variante per ridare dignità al Fiume Giano

Continua...

—————

03.01.2018 19:47

FESTIVAL DELLA CARTA DI FABRIANO

Continua...

—————

31.12.2017 15:30

Questi primi sei mesi in Comune

Continua...

—————

27.10.2017 21:51

Fabriano è con Leonardo Cenci

Continua...

—————

12.10.2017 16:33

Risposta alla richiesta di dimissioni

Continua...

—————

15.07.2017 22:09

QUALCUNO ERA CIRANO; FABRIANO, SIAMO COME I TORI A PAMPLONA

Continua...

—————

29.06.2017 12:06

Qualcuno era Cirano; John Locke davanti alla nostra Sturinalto

Continua...

—————

29.05.2017 12:18

Qualcuno era Cirano; Articolo UNO con Fabriano Progressista

Continua...

—————

15.04.2017 13:56

Qualcuno era Cirano; La Pasqua

Continua...

—————

03.04.2017 16:21

Qualcuno era Cirano; Le targhe che non si devono far vedere; ora basta!

Continua...

—————

17.03.2017 00:29

Qualcuno era Cirano; Le pagine del nostro In alto mare

Continua...

—————

02.03.2017 13:46

Qualcuno era Cirano; Dj Fabo e la coscienza individuale

Continua...

—————

18.02.2017 13:57

Qualcuno era Cirano; Michele Palach, ma l'eternità è qui

Continua...

—————

04.02.2017 18:12

Qualcuno era Cirano; Renzi è uno dei personaggi di Plauto

Continua...

—————

23.01.2017 11:08

27 GENNAIO giorno della memoria, la storia di mia nonna JANINA GOLEBIOWSKA

Continua...

—————

20.01.2017 11:46

Qualcuno era Cirano; Obtorto collo e Fabriano, analisi politica su Fabriano

Continua...

—————

30.12.2016 00:00

Qualcuno era Cirano; Amoris laetitia e l’oggi

Continua...

—————

09.12.2016 13:09

Qualcuno era Cirano; Don Chisciotte ha vinto. Analisi personale in merito al voto referendario

Continua...

—————

02.12.2016 13:02

Qualcuno era Cirano; Le parole di Ivo Salari

Continua...

—————

06.11.2016 12:43

Qualcuno era Cirano; Terremoto Luogo Comune

Continua...

—————

24.10.2016 19:20

Qualcuno era Cirano, Un articolo non articolo, il 150°

Continua...

—————

07.10.2016 15:24

Qualcuno era Cirano; 3 ottobre, sono Josef e sono morto da rivoluzionario

Continua...

—————

24.09.2016 00:22

Qualcuno era Cirano, Perché tacere?

Continua...

—————

01.09.2016 16:58

Qualcuno era Cirano, Quando lo avverti è troppo tardi? Il terremoto

Continua...

—————

19.08.2016 17:24

Qualcuno era Cirano, Wordsworth alla JP di fronte ai politici di Fabriano

Continua...

—————

26.07.2016 11:13

Qualcuno era Cirano, Vite di periferia

Continua...

—————

01.07.2016 18:59

Qualcuno era Cirano, l’Europa e Don Chisciotte

Continua...

—————

20.06.2016 23:41

Qualcuno era Cirano, Cosa è il Palio e cosa, forse, potrebbe essere

Continua...

—————

09.06.2016 16:58

Qualcuno era Cirano, art.70 dal bicameralismo perfetto al bicameralismo confuso

Continua...

—————

21.05.2016 11:00

Qualcuno era Cirano, La riforma costituzionale di Renzi e Boschi

Continua...

—————

05.05.2016 21:37

Caro Mirco... Perché non intitolare lo Stadio Comunale alla memoria di questo giovane uomo?

Continua...

—————

16.04.2016 13:35

Qualcuno era Cirano: Incontro con Ernesto Galli della Loggia, in merito all'immigrazione ed al ruolo del partito di massa

Continua...

—————

06.04.2016 12:13

Qualcuno era Cirano: Checkpoint Charlie ai giardini del Poio di Fabriano

Continua...

—————

21.03.2016 17:18

Qualcuno era Cirano: Il funerale di Fabriano

Continua...

—————

10.03.2016 12:18

Qualcuno era Cirano: “Libera Chiesa in Libero Stato”

Continua...

—————

25.02.2016 15:54

Qualcuno era Cirano: Punti nascite nelle Marche (del) 2020

Continua...

—————

12.02.2016 22:14

Qualcuno era Cirano: Il Vizio di vivere, il nuovo album di Marco Sonaglia

Continua...

—————

30.01.2016 17:34

Qualcuno era Cirano: Recensione particolare de “Il nome di Dio è Misericordia” di Papa Francesco

Continua...

—————

16.01.2016 11:36

Qualcuno era Cirano: L'oggi ha bisogno del Piccolo Principe

Continua...

—————

28.12.2015 09:21

La politica oggi, Fabriano-Ceriscioli e Sandro

Continua...

—————

11.12.2015 16:19

Il buio Natale di Fabriano qualcosa smaschera

Continua...

—————

28.11.2015 11:04

A Fabriano non si può venire solo per morire

Continua...

—————

26.11.2015 23:45

Sandro Pertini a Fabriano

Continua...

—————

20.11.2015 19:30

AstroFabriano, al via un progetto che cerca fabrianesi per “ascoltare” Giove

Continua...

—————

06.11.2015 00:24

Renzo e i capponi; i fabrianesi e chi chiede l'elemosina

Continua...

—————

31.10.2015 10:57

La necessità del Comitato per la salvaguardia di Moscano e Vallemontagnana

Continua...

—————

18.10.2015 21:34

La Presidente della Camera a Fabriano

Continua...

—————

11.10.2015 18:01

Perché la Sen. Merloni continua ad essere Senatrice?

Continua...

—————

03.10.2015 13:32

L'enciclica di Papa Francesco e Fabriano

Continua...

—————

27.09.2015 22:39

Inaugurato “l’osservatorio astronomico cittadino” per le stelle di Fabriano

Continua...

—————

23.08.2015 16:52

AstroFabriano: la bellezza del cielo e del nostro territorio

Continua...

—————

13.08.2015 16:21

Fabriano e il turismo dell'estate 2015

Continua...

—————

28.07.2015 23:42

I cinghiali a Fabriano

Continua...

—————

19.07.2015 13:08

Sindaco, Lei di che partito è?

Continua...

—————

05.07.2015 20:15

Una sede per le Porte del Palio di San Giovanni Battista

Continua...

—————

18.06.2015 23:52

Il Palio sul Giano e come è il Giano a Fabriano

Continua...

—————

04.06.2015 22:54

Il voto a Fabriano nelle regionali 2015

Continua...

—————

18.05.2015 19:40

L'incontro pubblico e il Pd di Fabriano

Continua...

—————

24.04.2015 23:47

La politica nelle Marche?

Continua...

—————

13.04.2015 21:34

Una proposta per il tuo 5xMille: REACH ITALIA

Continua...

—————

26.03.2015 23:33

Le contraddizioni politiche del Sindaco di Fabriano. Kant, Rino Gaetano, Guccini, Sagramola e Spacca

Continua...

—————

25.03.2015 18:37

Questione casupole capannette sopra il fiume Giano. Risponde l’Assessore Alianello e ribatte il Comitato alla Scoperta del Giano

Continua...

—————

22.02.2015 00:12

Lettera all'Assessore Claudio Alianello

Continua...

—————

08.02.2015 12:52

Documento per un'alleanza tra SEL e il PD nelle Marche

Continua...

—————

24.01.2015 15:20

Magalli, il Quirinale, Tsipras e la Merkel

Continua...

—————

22.12.2014 13:08

Elezioni regionali delle Marche

Continua...

—————

14.12.2014 13:33

Accordi solo di potere per le regionali delle Marche 2015

Continua...

—————

12.12.2014 16:00

CAMBIO DELLA NOMINAZIONE DI VIA BALBO, CON VIA DON ANDREA GALLO

Continua...

—————

09.12.2014 15:13

Un libro di e per Natale: LETTERA A UNA PROFESSORESSA, della scuola di Barbiana di Don Lorenzo Milani

Continua...

—————

04.12.2014 09:30

Il file audio della mia intervista all' On. Rosy Bindi

Continua...

—————

01.12.2014 17:39

Intervista all’ On. Rosy Bindi, sul significato del PD e sul ruolo della legalità e quindi sul perchè del patto del Nazareno con l' ex Cavaliere Berlusconi

Continua...

—————

25.11.2014 12:25

Sto a casa a mangiare la ribollita; elezioni regionali, la politica si limita a fare lo stalker

Continua...

—————

23.11.2014 17:26

Discussa l' interpellanza per Don Andrea Gallo. Impegno per ricordare nella nostra città Don Andrea Gallo; risponde l' Assessore Tini

Continua...

—————

15.11.2014 11:15

In Italia acqua significa morte. Piove e in Italia ci sono 31 vittime in un anno; Mario Tozzi, Max Gazzè, Daniele Silvestri e Niccolò Fabi

Continua...

—————

02.11.2014 21:47

Dialogo. Tra il non credente Eugenio Scalfari e Papa Francesco

Continua...

—————

04.10.2014 16:18

Intervista all' On. Ricciatti su reato di clandestinità

Continua...

—————

31.07.2014 12:48

Lettera a Don Andrea Gallo sulla vicenda INDESIT

Continua...

—————

04.07.2014 15:13

I Pianaroli vincono il Palio e fanno vincere Fabriano

Continua...

—————

30.06.2014 19:51

SEL FABRIANO contro il nuovo regolamento della Polizia Urbana Municipale

Continua...

—————

24.06.2014 14:46

Perchè il Palio di Fabriano deve essere premiato dalla famiglia Merloni?

Continua...

—————

20.06.2014 10:29

PD and Corradino Mineo, Pippo Civati, Vannino Chiti & co.

Continua...

—————

15.06.2014 09:07

Interpellanza sul Giano: avviato uno studio per la totale scopertura del fiume; ma rimangono le perplessità

Continua...

—————

29.05.2014 20:25

Elezioni europee 2014, il mio pensiero. La domanda è: ma ha vinto il centro-sinistra?

Continua...

—————

22.05.2014 00:24

DON ANDREA GALLO PER SEMPRE. UNA VIA A LUI DEDICATA

Continua...

—————

20.05.2014 19:59

Il Presidente del Palio sul ventennale della manifestazione e sul bilancio partecipativo

Continua...

—————

14.05.2014 23:06

Video lettera a Maria Paola Merloni

Continua...

—————

09.05.2014 12:47

UNA PROPOSTA PER IL TUO 5 X MILLE

Continua...

—————

05.05.2014 20:33

FABRIANO: PAPA FRANCESCO E L'ACCIAIERIA DI PIOMBINO

Continua...

—————

19.04.2014 19:08

Intervista al Consigliere Emanuele Rossi (SEL) sul bilancio partecipativo

Continua...

—————

15.04.2014 23:07

Legge elettorale Bersani,Renzi. BRUNORI SAS: "ARRIVEDERCI TRISTEZZA"

Continua...

—————

10.04.2014 12:56

I PRIORI DEL BORGO E DELLA CERVARA SULL'IMPORTANZA DEL PALIO E DEL SUO VENTENNALE

Continua...

—————